Top Ad unit 728 × 90

Ultimi articoli

recent

2) La composizione musicale

[Post n.2] Con il termine composizione musicale si possono intendere 2 cose:
1) un brano originale di musica;
2) l'attività compositiva che conduce alla creazione di musica originale. 

I due significati sono chiaramente legati tra di loro. Una composizione musicale nasce da un processo compositivo, o in altri termini, l'attività compositiva può condurre alla creazione di musiche originali. 

A noi interessa per il momento principalmente il primo significato del termine. Se ci accingiamo a comporre un brano dobbiamo tenere presente che esso deve avere tra le sue caratteristiche almeno le seguenti:
  • deve essere opera del nostro ingegno;
  • deve contenere una combinazione di fattori quali ritmo, tempo, melodia, armonia, dinamica ecc.;
  • deve prevedere combinazione e organizzazione dei diversi elementi tematici (idee musicali), i quali insieme devono formare un tutto;
  • deve essere costruita secondo struttura e regole precise, oppure secondo la sistematica violazione di schemi e regole date, oppure secondo un mix di rispetto delle regole e consapevole violazione delle stesse.
Una composizione di musica è allora un brano originale e compiuto (non nel senso di finito, terminato, ma nel senso di "a sé stante") che contiene e combina al suo interno diverse idee musicali ed elementi distintivi (ritmo, tempo ecc.) organizzati secondo una struttura e delle regole che sono scelta del musicista compositore.

Una composizione musicale è profondamente legata ai seguenti elementi:
1) l'epoca storica in cui viene creata;
2) la personalità del compositore;
3) fattori culturali.

La combinazione di questi ultimi tre elementi determina quello che viene chiamato stile, sia in termini generali (musica barocca, romantica ecc.), sia in termini particolari ("lo stile del musicista").

La combinazione degli elementi precedenti determina invece lo stile del brano, anche in questo caso sia in termini generali (composizione classica, musica leggera, ecc.), sia in termini particolari (notturno, valzer, ecc.).

Infine una composizione può nascere dall'improvvisazione (composizione istantanea, spontanea o estemporanea), oppure dall'attività sistematica di composizione. Nel primo caso nasce prima la musica e poi eventualmente lo spartito. Nel secondo caso lo spartito precede l'esecuzione del brano.

Nel prossimo post parlerò delle fonti d'ispirazione del musicista.


Post precedente Indice Post successivo


Copyright © Piano Feeling. Come sempre tutto il materiale su questo sito è gratuito, per favore citare e aggiungere un link alla fonte (questa pagina) se volete copiare altrove anche solo parte di questo articolo. Grazie.

Se questo post è stato di vostro gradimento o anche solo se vi interessano questo blog e le mie cover/trascrizioni, una piccola donazione sarebbe davvero lieta (cliccando il pulsante in alto nel menù a destra). Oltre a dimostrare apprezzamento, mi aiuterebbe ad andare avanti e naturalmente a fare altri lavori musicali. Grazie!
♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫

Learn To Compose And Notate Music - Beginning LevelLook InsideLearn To Compose And Notate Music - Beginning Level (By Lee Evans and Martha Baker). Evans Piano Education. 24 pages. Published by Hal Leonard (HL.9072)
...more info

Complete IdiotLook InsideComplete Idiot"s Guide to Music Composition For composers. Reference Textbooks; Textbook - General. Complete Idiot"s Guide. Instructional and Composition. Instructional book. 264 pages. Published by Alfred Music Publishing (AP.74-1592574033)
...more info
2) La composizione musicale Reviewed by Satin Beaus on Friday, February 11, 2011 Rating: 5

No comments:

All Rights Reserved by Piano Feeling-Blog Pianoforte © 2014 - 2015
Powered By Blogger, Designed by Sweetheme

Contact Form

Name

Email *

Message *

Powered by Blogger.