Top Ad unit 728 × 90

Ultimi articoli

recent

16) Creare una melodia - Pattern mano destra

[Post n.16] In questo post analizziamo alcuni esempi per creare e articolare una melodia con la mano destra. Ovviamente non esistono segreti o regole precise e spesso la melodia segue logiche diverse legate a sonorità, ispirazione, gusto ecc. Ritengo comunque che questi esempi (pattern) sicuramente possono aiutare chi è alle prime armi con la composizione.

1) Ripetizione della melodia cambiando l'accordo al basso
Si tratta di una tecnica molto usata. In questi casi il cambio di accordo dà un particolare effetto al gruppo di note ripetute, perché si avrà la percezione di una sonorità nuova anche se le note della melodia verranno suonate senza alcuna modifica.
Come progressione armonica uso quella indicata in questo mio post sulle sequenze armoniche al numero 2.
Il cerchio rosso evidenzia la melodia che si ripete sempre uguale mentre l'accordo cambia ogni due battute.
Ecco una mia registrazione al piano di questo esempio:



2) Cambio di ottava nella melodia
Anche questa tecnica è molto usata in tutta la musica strumentale. Come si nota dall'immagine in basso la melodia principale è identica a quella precedente ma è suonata un'ottava più in basso. Ancora una volta ripetere la melodia ma cambiando ottava produce nell'orecchio una sensazione di novità che si rinforza anche dal cambio dell'accordo al basso.
Ecco una mia registrazione al piano di questo esempio:


Ed ecco invece un mix delle due tecniche precedenti. Praticamente non faccio altro che suonare i due esempi uno dopo l'altro creando con poche note un brano di circa un minuto e mezzo.



3) Divisione dello spazio musicale tra le due mani
Ricopio lo spartito precedente per spiegare anche questa tecnica. Come si nota infatti, la mano destra occupa gli spazi liberi lasciati dall'accompagnamento della sinistra. Le frecce mostrano che quando la sinistra non suona alcuna nota, suona invece la destra creando un'interessante alternanza tra le due mani.
Riascoltando questa precedente registrazione si noterà quanto appena indicato:


4) Variazione del tempo
Come si vede dalle due immagini seguenti la melodia è la stessa solo che nel primo esempio è formata da crome e nel secondo da semicrome. Anche in questo caso vi è un cambio d'ottava tra il primo e il secondo esempio come ulteriore dimostrazione che questi pattern possono essere sempre combinati tra loro.
Per questi esempi ho usato invece la progressione armonica indicata al numero 26 in questo mio post sulle sequenze di accordi.
Ecco una mia registrazione audio di questo esempio:


Ecco una mia registrazione audio anche di questo esempio:


Ed infine una mia registrazione al piano di questi due esempi combinati tra loro. Da notare che
1) suono il primo esempio, poi il secondo e poi di nuovo il primo;
2) sul secondo esempio accentuo le ottave al basso quasi a dare loro funzione melodica;
3) la combinazione di questi due esempi unisce in un colpo solo ripetizione di melodia, cambio di ottava e cambio di tempo, è ovvero un mix di alcune tecniche appena descritte;
4) anche in questo caso combinando questi pattern ottengo un brano di circa un minuto che con alcuni accorgimenti e un secondo tema potrebbe diventare come il precedente mix una composizione completa. 


5) Nota ribattuta alternata a nota melodica
L'immagine seguente aiuterà la spiegazione.
La nota cerchiata in rosso (SI) viene ripetuta e alternata a note sempre diverse accentate (simbolo >) che rappresentano la melodia.
Ecco una mia registrazione al piano di questo esempio:


Come si nota dalla foto precedente la nota ripetuta è più bassa di tutte le note della melodia e c'è almeno un intervallo di quarta tra questa nota e la nota più bassa della melodia stessa (MI). Questo evita che con un intervallo troppo piccolo la continua ripetizione della stessa nota produca dissonanze non volute, anche se ovviamente la scelta dell'intervallo non è una regola fissa.

Un effetto simile si può ottenere ribattendo una nota più alta di tutte quelle che rappresentano la melodia, tenendo presente la stessa osservazione precedente riguardo l'intervallo.
Ecco un esempio e a seguire una mia registrazione al piano:


Ancora una volta possiamo combinare il primo e il secondo esempio (nota ribattuta bassa e nota ribattuta acuta, entrambe cerchiate in rosso) e ancora una volta possiamo anche ripetere l'intera melodia (rettangolo blu) combinando questo pattern con il primo indicato in questo post.
Ecco una mia registrazione al piano di questo esempio:



6) Gruppo di note ripetuto alternato a nota melodica
Tecnica simile alla precedente, ma in questo caso non viene ripetuta una sola nota ma un gruppo di note. L'alternarsi di questo gruppo con la nota melodica (indicata con il simbolo >) permette che questa emerga e risulti evidenziata.
Ecco due esempi, il primo con la ripetizione di un gruppo di note più basso rispetto alla melodia e il secondo con la ripetizione di note più acute.
Anche in questo caso le note ripetute sono cerchiate.
Ho usato due rettangoli uno blu e uno verde per evidenziare come anche in questo caso si possono unire diverse tecniche. Infatti oltre alla ripetizione di un gruppo di note (cerchiato in rosso) abbiamo la ripetizione di una intera linea melodica, come spiegato al punto 1) di questo post.
Ecco una mia registrazione di questo esempio:


Ecco una mia registrazione al piano anche di questo pattern:



Infine di seguito una combinazione dei due esempi precedenti con l'alternarsi di un gruppo di note ripetuto prima basso e poi acuto.
Ed ecco una mia registrazione al piano anche di questo pattern:


Post precedente Indice Post successivo


Copyright © Piano Feeling. Come sempre tutto il materiale su questo sito è gratuito, per favore citare e aggiungere un link alla fonte (questa pagina) se volete copiare altrove anche solo parte di questo articolo. Grazie.
 
Se questo post è stato di vostro gradimento o anche solo se vi interessano questo blog e le mie cover/trascrizioni, una piccola donazione sarebbe davvero lieta (cliccando il pulsante in alto nel menù a destra). Oltre a dimostrare apprezzamento, mi aiuterebbe ad andare avanti e naturalmente a fare altri lavori musicali. Grazie!

♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫

Learn To Compose And Notate Music - Beginning LevelLook InsideLearn To Compose And Notate Music - Beginning Level (By Lee Evans and Martha Baker). Evans Piano Education. 24 pages. Published by Hal Leonard (HL.9072)
...more info

Complete IdiotLook InsideComplete Idiot"s Guide to Music Composition For composers. Reference Textbooks; Textbook - General. Complete Idiot"s Guide. Instructional and Composition. Instructional book. 264 pages. Published by Alfred Music Publishing (AP.74-1592574033)
...more info
16) Creare una melodia - Pattern mano destra Reviewed by Guy Grand on Sunday, June 17, 2012 Rating: 5

No comments:

All Rights Reserved by Piano Feeling-Blog Pianoforte © 2014 - 2015
Powered By Blogger, Designed by Sweetheme

Contact Form

Name

Email *

Message *

Powered by Blogger.