Top Ad unit 728 × 90

Ultimi articoli

recent

10 registrazioni di Rachmaninov da non perdere

Ecco le 10 registrazioni di opere di Rachmaninov da non perdere selezionate da Harrieth Smith per la rivista Pianist (N.76 Feb-Mar 2014):

  1. Sergei Rachmaninov (10 CDs RCA)
    Punto di partenza obbligato di questa selezione con Rachmaninov che interpreta sue composizioni.

  2. Concerto per Pianoforte N.2
    Sviatoslav Richter, Orchestra Filarmonica di Varsavia/Stanislaw Wislocki (DG The Originals)
    Una versione classica del secondo concerto, così demoniaca, poetica e viva che altre versioni sembrano scialbe al confronto.

  3. Concerto per Pianoforte N.3
    Martha Argerich, Berlin Radio Symphony Orchestra Berlino/Kirill Kondrashin (Philips)
    Registrazione che è apparsa 13 anni dopo il concerto. Pianista e direttore d'orchestra interagiscono creando una sintonia impressionante.

  4. Concerto per Pianoforte N.4
    Arturo Benedetti Michelangeli, Philarmonia Orchestra/Ettore Gracis (EMI)
    Interpretazione tuttora quasi insuperabile.

  5. Sonata per Pianoforte N.2 in SI bemolle minore
    Vladimir Horowitz (prima versione della CBS)
    Due versioni di questa composizione combinate con alcuni accorgimenti da Horowitz con l'approvazione di Rachmaninov stesso.

  6. Momenti MusicaliLazar Barman (Deutsche Grammophon)
    Una performance del 1975 a tratti intima a tratti virtuosa.

  7. Opere complete per Pianoforte
    Howard Shelley (Hyperion)

  8. Preludi
    Sviatoslav Richter (Deutsche Grammophon)

  9. Variazioni su un tema di Corelli / 4 Etudes-tableaux 
    Mikhail Pletnev (Deutsche Grammophon)

  10. Preludi, Op.3 N.2, 23, 32
    Steven Osborne (Hyperion)


10 registrazioni di Rachmaninov da non perdere Reviewed by Gaetano Scalfidi on Friday, October 10, 2014 Rating: 5

No comments:

All Rights Reserved by Piano Feeling-Blog Pianoforte © 2014 - 2015
Powered By Blogger, Designed by Sweetheme

Contact Form

Name

Email *

Message *

Powered by Blogger.