Top Ad unit 728 × 90

Ultimi articoli

recent

Flowkey - Una app per imparare a suonare il pianoforte

Tempo fa una mia amica mi ha chiesto se conoscessi qualche metodo per pianoforte online che davvero funzionasse, così anche se io sono cresciuto con lezioni private e tanti esercizi, ho accettato la sfida e mi sono messo a cercare. Contemporaneamente grazie al management di flowkey ho avuto il piacere di testare la loro applicazione che offre proprio questo: imparare a suonare il pianoforte.

Il concetto di base è tanto semplice quanto forse efficace:
  1. Scegliete un brano da imparare tra i tanti in catalogo.
  2. Lo ascoltate e lo visualizzate sullo schermo (l'inquadratura dall'alto vi aiuta a tenere la corretta posizione delle mani e a seguire la giusta diteggiatura, come mostrato dal pianista che avete sempre in video).
  3. Iniziate ad esercitarvi seguendo il vostro "maestro" on line.
Ma andiamo con ordine. Innanzitutto bisogna collegarsi sito o lanciare la app (Android o iTunes). La registrazione è gratuita e da diritto ad accedere ad un numero limitato di brani per iniziare. Se si vorrà usufruire di tutto il catalogo (oltre 500 brani e sicuramente in continuo aggiornamento), sarà necessario un piano di abbonamento a pagamento:


Dopo aver cliccato su inizia subito, basta rispondere ad un paio di domande per poi registrarsi gratuitamente al sito:



A questo punto si accede all'area riservata agli utenti che consiste principalmente in 4 punti:
1) La sezione "Sfoglia" include il catalogo di brani a cui l'utente ha accesso.

2) La sezione "Cerca" è la classica funzione di ricerca di un brano/artista ecc. senza dover per forza sfogliare tutto il catalogo al punto 1).

3) La sezione "I miei brani" include i brani di musica che l'utente ha scelto e iniziato ad imparare.

4) La sezione "Corsi" è la parte didattica del sito. Una sorta di brevi metodi per imparare le basi sul pianoforte, gli accordi, a leggere la musica e altro ancora. Anche questa sezione è in sviluppo e si arricchirà sicuramente di nuovi contenuti.


Non resta che tenere il tablet, il pc o il portatile accanto allo strumento e accettare la richiesta di attivazione del microfono che appare sullo schermo. Infatti flowkey grazie al microfono interno del vostro computer o tablet "sente" le note che suonate sullo strumento e vi funge da maestro.
Quindi scegliete il brano secondo le modalità genere (dalla classica alla musica rock) o stile (dai gioci alla musica malinconica, dai brani di natale ai brani romantici) e attivate l'assistente.



Sullo schermo visualizzerete lo spartito in basso e il pianista in alto. Guardatelo suonare e poi tocca a voi.
Si possono scegliere diverse opzioni come il tipo di riproduzione (ad esempio passo dopo passo, lenta o veloce), la mano che si vuole esercitare e l'area dello spartito che si intende imparare. L'area è dinamica quindi se avete scelto 2 battute e le avete imparate, basta scegliere le due successive e andare avanti.

Mentre suonate flowkey passa alla nota successiva solo se la nota appena premuta è quella giusta. Il pianista a video suona con voi così non sarà difficile tenere la mano in posizione corretta e usare le dita giuste. Ripetete, fate progressi, memorizzate. Fatto.

Quello che vi piacerà
1) flowkey è un'idea semplice realizzata in modo chiaro ed efficace. Se iniziate e ci mettete un minimo d'impegno sicuramente imparerete a suonare i brani prescelti. L'impegno lo gestite voi.
2) Potete suonare ed esercitarvi quando vi pare. Non dovete andare da nessun maestro o essere costretti ad imparare un brano entro la lezione successiva. Il tempo lo gestite voi.
3) L'applicazione è sviluppata in modo davvero intuitivo e si basa su concetti semplici che anche i meno esperti, sia di musica che di tecnologia, potranno padroneggiare in pochi minuti.
4) flowkey funziona ovunque e con qualsiasi tipo di piano o tastiera.

Quello che non vi piacerà
1) nessuno vi da tutto gratis. Superato il numero di brani free, dovrete pagare un abbonamento.
Ci sono comunque diversi piani e se li paragonate ai costi di un maestro privato sicuramente troverete le cifre molto interessanti. Del resto potete interrompere l'abbonamento quando vi pare se avete raggiunto il livello che desideravate (parliamo di una decina di euro al mese).
2) Non si può imparare senza impegno ed esercizio. Questa applicazione vi facilita la vita e di molto. Ma non può fare tutto da sola.

Quello che aggiungerei
Suggerirei agli sviluppatori la possibilità per gli iscritti di scaricare gli spartiti dei brani che stanno imparando. Mi rendo conto che molti sono trascritti appositamente da pianisti o ci potrebbero essere motivi di copyright. Tuttavia, imparato un brano, magari lo si vorrebbe stampare e tenerlo sul leggio per suonarlo ormai senza l'applicazione.

Quello che questa applicazione vi insegnerà
Con impegno e seguendo anche i corsi di teoria imparerete certamente a suonare il pianoforte ad un livello che secondo me va dal principiante alla soglia bassa del livello intermedio. Che è poi il livello di circa il 70-75% di tutti pianisti. Ed è un livello sufficiente per sedervi allo strumento e raccogliere qualche applauso.

Quello che questa applicazione non vi insegnerà
Non diventerete dei concertisti (per imparare il piano a questi livelli servono ore e ore di studio e esercizi, sacrifici, talento e tanta dedizione). Ci sono delle cose come l'interpretazione, la cura dei dettagli, la tecnica e le sfumature che solo un maestro in carne ed ossa saprà trasferirvi. Ma ovviamente qui siamo nel territorio dell'attività pianistica ad un livello più alto.



Flowkey - Una app per imparare a suonare il pianoforte Reviewed by Gaetano Scalfidi on Saturday, March 25, 2017 Rating: 5

No comments:

All Rights Reserved by Piano Feeling-Blog Pianoforte © 2014 - 2015
Powered By Blogger, Designed by Sweetheme

Contact Form

Name

Email *

Message *

Powered by Blogger.