Top Ad unit 728 × 90

Ultimi articoli

recent

18) Scegliere l'accompagnamento - Pattern mano sinistra (parte II)

[Post n.18] Continuiamo l'analisi degli accompagnamenti per mano sinistra concentrandoci ora su quelli che nel post precedente abbiamo definito con "accompagnamenti discontinui", ovvero che non presentano una continua sequenza di crome lungo l'intera battuta.

L'uso di un tipo di accompagnamento piuttosto di un altro dipende come sempre da gusto, ispirazione, tipo di brano ecc. È chiaro che se si usa un accompagnamento continuo si ha ad esempio una mano sinistra che suona sempre senza interruzione dando una sensazione di fluidità, come un fiume che scorre o un moto perpetuo. Un accompagnamento discontinuo può avere lo stesso effetto visto che in fondo è la ripetizione del movimento che rende l'accompagnamento fluido, ma ci può permettere ad esempio di dividere in modo diverso lo spazio musicale della battuta come abbiamo spiegato al numero 3 di questo post, in modo che una mano accentui la sua presenza quando l'altra è meno attiva e viceversa, ottenendo così interessanti effetti di alternanza, polifonia ecc.

Ecco alcuni esempi di accompagnamenti discontinui. Quelli indicati col pallino rosso li ho anche registrati nel file che segue, ne ho scelti pochi visto che ormai il meccanismo dovrebbe risultare abbastanza chiaro:
Accompagnamenti discontinui in
tonalità maggiore (esempi parte 1)
Accompagnamenti discontinui in
tonalità maggiore (esempi parte 2)

Accompagnamenti discontinui in
tonalità maggiore (esempi parte 3)


Stesso discorso si può fare per il modo minore, ecco alcuni esempi:

Accompagnamenti discontinui in
tonalità minore (esempi parte 1)


Accompagnamenti discontinui in
tonalità minore (esempi parte 2)


Infine alcuni esempi con tempi diversi:

Accompagnamenti in 3/4

Accompagnamenti in 6/8


Nei prossimi due post ci occuperemo di come analizzare la struttura di un brano e di come scegliere la struttura per la nostra composizione. Infine faremo una breve analisi di un famoso brano per pianoforte solo, ovvero "River Flows In You" di Yiruma, scoprendo come la giusta applicazione delle tecniche che abbiamo descritto nei post precedenti sia un ingrediente decisivo per la composizione di un brano di successo.


Post precedente Indice Post successivo


Copyright © Piano Feeling. Come sempre tutto il materiale su questo sito è gratuito, per favore citare e aggiungere un link alla fonte (questa pagina) se volete copiare altrove anche solo parte di questo articolo. Grazie.


Se questo post è stato di vostro gradimento o anche solo se vi interessano questo blog e le mie cover/trascrizioni, una piccola donazione sarebbe davvero lieta (cliccando il pulsante in alto nel menù a destra). Oltre a dimostrare apprezzamento, mi aiuterebbe ad andare avanti e naturalmente a fare altri lavori musicali. Grazie!

♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫ ♪ ♫

Learn To Compose And Notate Music - Beginning LevelLook InsideLearn To Compose And Notate Music - Beginning Level (By Lee Evans and Martha Baker). Evans Piano Education. 24 pages. Published by Hal Leonard (HL.9072)
...more info

Complete IdiotLook InsideComplete Idiot"s Guide to Music Composition For composers. Reference Textbooks; Textbook - General. Complete Idiot"s Guide. Instructional and Composition. Instructional book. 264 pages. Published by Alfred Music Publishing (AP.74-1592574033)
...more info
18) Scegliere l'accompagnamento - Pattern mano sinistra (parte II) Reviewed by Guy Grand on Sunday, August 05, 2012 Rating: 5

No comments:

All Rights Reserved by Piano Feeling-Blog Pianoforte © 2014 - 2015
Powered By Blogger, Designed by Sweetheme

Contact Form

Name

Email *

Message *

Powered by Blogger.